Articoli Fashion

Ferrari and Fashion. Finale 2015, vince Matteo Dal Sasso

Sabato 19 settembre presso “Marco Simone Golf & Country Club” a Guidonia (Roma) si è svolta la finale del 1° Concorso “Ferrari and Fashion”. Ha vinto il giovane stilista Matteo dal Sasso dell’Istituto Italiano della Moda di Roma.

Rocco Fusillo con una delle modelle Globalmodels&models Agency ROMA

Matteo dal Sasso (IIM) 

Foto d'insieme della serata con stilisti e modelle sul palco.

Foto d’insieme della serata con stilisti e modelle sul palco.

Ideatore di questo contest internazionale, che unisce golf e fashion e rivolto a giovani stilisti emergenti italiani e stranieri, è Roberto Luongo, presidente del Ferrari Club Colosseo di Roma. Tema assegnato agli stilisti era quello di ideare capi d’abbigliamento (e non solo) legati al mondo della Ferrari.

Il Ferrari Club Colosseo Roma, oltre a giocare a golf  con i propri soci presso i campi de il “Marco Simone Golf & Country Club” candidato host nation per la Ryder Cup del 2022, organizzare eventi di moda con la passerella di bellissime  modelle della Global Globalmodels&models Agency  di Oscar Garavani e non solo, indossando le bellissime creazioni degli stilisti finalisti, organizza raccolte di fondi per beneficienza, infatti la serata è stata l’occasione per mettere all’asta un bellissimo vestito, sempre in stile Ferrari di cui il ricavato verrà donato dal Ferrari Club Colosseo all’Ospedale Policlinico Umberto I reparto pediatria oncologica

Ha fatto gli onori di casa Lavinia Biagiotti, nipote della stilista Laura (Nella fotografia qui sotto con il presidente del Club Ferrari).

Lavinia Biagiotti e Roberto Luongo

Lavinia Biagiotti e Roberto Luongo

30 sono stati gli stilisti che hanno presentato i propri capi, scrematura delle 4 precedenti semifinali, sempre organizzate presso il Golf Club. Ha vinto Matteo dal Sasso dell’Istituto Italiano della Moda di Roma il quale si è aggiudicato una borsa di studio e uno stage presso note aziende della moda. Al secondo posto si è classificata la lettone Katrina Siceva. Al terzo posto posto si è classificata Letizia Rizzo. Da notare che i primi tre posti sono stati vinti da allievi dell’Istituto Italiano della moda,   come ha fatto ben presente la direttrice, Agata di Giannantonio al termine della manifestazione. Gli stilisti sono stati seguiti ed accompagnati da Mauro Menichino, direttore artistico della serata. Tutti gli stilisti, sia quelli che sono arrivati alla finale che quelli che si sono fermati prima, meritano una menzione anche se, a parere nostro oltre al vincitore, Matteo dal Sasso, menzione speciale i siciliani Simone Bartolotta & Salvatore Martorana per la particolarità dei capi prodotti e presentati al contest. Ai primi tre sono state offerte delle borse di studio in denaro, quale contributo studio oltre all’opportunità di svolgere uno stage presso note aziende di moda: Gruppo Sixty, David Mayer Naman, Conte of Florence, Mia Atelier e Ethic.

Sul palco a consegnare i premi, oltre al presidente del Ferrari Club c’era l’attrice Francesca Stajano, da poco rientrata dagli State. Presente in platea, oltre a molte personalità italiane ed estere, citiamo l’Ambasciatore della Lettonia, Artis Bertulis, che è intervenuto a salutare la propria connazionale Katrina Siceva 

Katrina Siceva con l'ambasciatore Lituano, Artis Bertulis, dopo averla salutata.

Katrina Siceva con l’ambasciatore della Lettonia, Artis Bertulis, che si congratula per il premio vinto.

che come stilista è stata premiata. Media-­partner della manifestazione: Rendez Vous de la Mode. Tra gli sponsor tecnici: C&G (Culture and Glamour) per il make-­‐up e le acconciature, Lino Muzi per le calzature (molto belle e particolari), Mobilinpallet per gli allestimenti.

Una due giorni molto piena ed interessante, siamo sicuri che tra gli stilisti emergenti  che hanno partecipato al contest  ci sia qualcuno che prima o poi farà conoscere il proprio nome al mondo della moda.

Bruno Angelo Porcellana

« 1 di 10 »

 

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply