Comunicato Stampa

SI APRE COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA 2018

cosmoprof-top

SI APRE COSMOPROF WORLDW14022018-DSC_9106IDE BOLOGNA 2018

Novità della 51a edizione, un percorso “tailor-made” specifico per ogni settore per facilitare le opportunità di business in manifestazione

Sono 2.822 gli espositori presenti per l’edizione 2018 di Cosmoprof Worldwide Bologna, il 3% in più rispetto al 2017, provenienti da 70 paesi; complessivamente la manifestazione cresce del 7,5%, a conferma del ruolo di Cosmoprof di evento leader di un network globale che porta nel mondo l’eccellenza del settore, grazie al supporto del Ministero dello Sviluppo Economico, di ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, e alla ormai storica collaborazione con Cosmetica Italia.

A favorire lo sviluppo della manifestazione, il nuovo concept con percorsi di visita “tailor-made” per rispondere alle esigenze di business specifiche per le aziende, i buyer, i distributori, i retailer e gli operatori professionali presenti in fiera.

Da giovedì 15 a domenica 18 Marzo spazio ai professionisti del settore retail, profumeria e cosmesi, green e naturale e ai padiglioni nazionali di COSMO|PERFUMERY & COSMETICS, in concomitanza con Cosmopack; le aree di interesse per il canale professionale di COSMO|HAIR & NAIL & BEAUTY SALON – hair, nail ed estetica & spa – con i padiglioni nazionali di Cina e Taiwan mantengono la consueta apertura da venerdì 16 a lunedì 19 Marzo.

In crescita tutti i settori della manifestazione. Cosmopack registra un +6%, con 464 espositori da 31 paesi; crescono complessivamente del 5% le aree di Cosmo|Perfumery & Cosmetics. Notevole lo sviluppo del settore Green: sono ben 130 le aziende presenti. In crescita anche le aree dedicate ai canali distributivi professionali: l’area di Cosmo|Hair & Nail & Beauty Salon registra complessivamente una crescita dell’8%.

Sono 27 le Collettive Nazionali presenti da 24 paesi. Dal 15 al 18 Marzo espongono i padiglioni nazionali di Australia, Belgio, Brasile, Bulgaria, California, Corea, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Gran Bretagna, Indonesia, Israele, Italia, Lettonia, Olanda, Polonia, Spagna, Stati Uniti, Turchia, Ungheria e, per la prima volta, la collettiva in rappresentanza della Svezia.

Dal 16 al 19 Marzo, in concomitanza con Cosmo|Hair & Nail & Beauty Salon dedicato al mondo professionale, sono visitabili i padiglioni di Cina e Taiwan.

Ricco il programma degli approfondimenti di Cosmoprof Worldwide Bologna 2018, strutturato in linea con la settorializzazione della manifestazione. All’interno del Centro Servizi, il cuore pulsante di Cosmoprof, i 18 panel di Cosmotalks, in programma dal 15 al 17 Marzo, puntano l’attenzione sui temi di interesse per l’industria cosmetica a 360°: le ultime tendenze, le strategie di comunicazione vincenti, il digital e i nuovi sviluppi per l’universo beauty con la collaborazione delle più prestigiose agenzie di trend, delle riviste di settore più qualificate e di retailer di caratura internazionale. Venerdì 16 e sabato 17 spazio alle analisi di mercato e agli studi delle peculiarità e specificità dei singoli comparti di CosmoForum. A chiudere il programma degli educational, le dimostrazioni live di Cosmoprof OnStage, dedicate al mondo dell’estetica professionale e nail, in programma domenica 18 e lunedì 19 Marzo.

“La 51a edizione di Cosmoprof si apre guardando al futuro – dichiara Gianpiero Calzolari, Presidente di BolognaFiere – non solo per il piano di ampliamento e revamping architettonico che coinvolgerà il nostro Quartiere fieristico in maniera profonda e che consentirà a Cosmoprof e alle altre manifestazioni che ospitiamo di usufruire di una superficie coperta netta di oltre 140.000 mq ma, anche, perché Cosmoprof si presenta nel 2018 con la sua piattaforma internazionale arricchita di nuovi importanti appuntamenti: dopo Cosmoprof Asia e Cosmoprof Nord America, inaugureremo in settembre a Mumbai Cosmoprof India, mentre si conferma il nostro impegno in Iran e in Colombia. Saremo poi in Tailandia, Vietnam, Filippine e Malesia per coprire la regione asiatica in modo capillare. Il nostro format, nato a Bologna 50 anni fa, è oggi un marchio leader nel mondo per tutto ciò che attiene al business della cosmesi e della bellezza. Un mercato globale che BolognaFiere affronta con il suo know-how specialistico, mantenendo un posizionamento qualitativamente alto e rimanendo punto di riferimento per gli operatori professionali di questo importante settore”.

“Cosmetica Italia, l’Associazione di categoria del sistema cosmetico nazionale, si prepara, al fianco dello storico partner BolognaFiere, a rendere ancora più attraente e ricca di contenuti e opportunità l’edizione 2018 di Cosmoprof Worldwide Bologna. In un momento di rare alleanze tra eccellenze italiane – afferma Fabio Rossello, Presidente di Cosmetica Italia – questa collaborazione consente di rappresentare al meglio un settore fiorente per l’economia italiana e mondiale. La solidità delle nostre imprese è testimoniata dalla continua crescita del fatturato globale del settore cosmetico nazionale, prossimo agli 11 miliardi di euro. A determinare la performance positiva ha contribuito in parte il mercato interno, che ha registrato una crescita di oltre un punto percentuale e che, secondo le previsioni, continuerà a espandersi anche durante il 2018. L’apporto più evidente rimane, però, quello delle vendite all’estero, che nel 2017 hanno raggiunto i 4,7 miliardi, in crescita del 9% rispetto all’anno precedente. La kermesse bolognese permetterà di confermare, ancora una volta, la competitività del sistema italiano della cosmetica”.

Testo fornito dall’Ufficio Stampa
Tutti i diritti riservati © 2018 – Email: nonsolomodanews@gmail.com

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply