Interviste Stilista

j&giò alla conquista del mondo della moda

 Odjad-2281Josè e Giò sono due ambiziosi giovani stilisti che operano nel mondo della moda ormai da alcuni anni. Hanno due linee di produzione. La linea della Maison Lombardi per l’alta moda e j&gio’ linea giovanile. A poche settimane dall’inizio della Milano Fashion Week abbiamo il piacere di presentarvi questi due giovani stilisti emergenti con questa lunga intervista. Ringraziamo il manager  Roberto Cescut e ovviamente Josè e Giò per averci concesso questa intervista e poter ammirare i lavori nella photo gallery allegata. Auguriamo ai lettori di Nonsolomodanews buona lettura.

Innanzi tutto Josè e Giovanni benvenuti su Noslomodanews. Come maison Lombardi fate alta moda ma avete anche una linea giovanile curata da Giovanni. Ce ne volete parlare? “In realtà sia la maison Lombardi per l’alta moda  che la j&giò linea giovanile sono curate e dirette da Josè mentre Giovanni si occupa della creazione della linea maschile di entrambi le linee”

Come nascono le vostre creazioni? “Ci diamo un tema poi ci documentiamo, andiamo in giro osserviamo la natura, guardiamo dei film leggiamo dei libri e poi, a seconda del tema, mettiamo in atto i nostri bozzetti”

Da dove deriva la vostra ispirazione nelle vostre creazioni? “Oltre a quando detto prima,  la nostra ispirazione arriva da un bel film, dalla natura dai colori oppure camminando per strada incrociando delle belle ragazze o dei bei ragazzi e noi già li immaginiamo con delle nostre creazioni”.

Quali sono le stoffe e i materiali che usate nelle vostre creazioni? “Dipende se alta moda o prêt-à-porter. Ora parlando della prossima collezione della linea giovanile j&giò i materiali sono jeans, stampe, licra, jersey, chiffon, lino e cotone”.

Colori? Da uno a dieci quanto è importante il colore nelle vostre creazioni? “Variano a seconda della collezione, ma il rosso non manca. il colore e fondamentale nella realizzazione del capo infatti su questo, abbiamo sempre un confronto di entrambi, sia per la linea uomo che per la linea donna”.

Sappiamo che le vostre creazioni sono sinergiche in quanto provengono da vari mondi, qual è il mondo che fino ad ora vi ha di più ispirato, il Cinema, la televisione, la pittura o altro?  “La natura… poi magari come e già successo in altre occasioni ci potremmo ispirare ad un film…. ma solo a capolavori del cinema”.

Tutto è ricercato con cura, dalla cuciture ai ricami. Come si riconosce un lavoro ben fatto agli occhi del profano che del mondo della moda non ne sa nulla? “Un capo sartoriale e sempre un capo ben fatto…. è impossibile non notarlo rispetto ad un capo industriale di serie… tutto è più curato anche i minimi particolari in modo che anche un profano le noti!”.

Le vostre creazioni sono uniche nell’alta classe. Chi è il vostro mercato di riferimento e la fascia di età? “Noi ci rivolgiamo ad un pubblico di ogni età e di ogni ceto sociale per cui realizziamo abiti da indossare in ogni tipo di occasione dal più semplice da portare ogni giorno, da quelli cerimonia fino ad abiti che sfilano nei più importanti red carpet” 

Dove si possono ammirare le vostre creazioni? “Per il momento sul nostro sito <<www.jandgio.it>>  oppure sulle pagine Facebook maison Lombardi per l’alta moda e j&giò per la linea giovani poi i nostri clienti che vogliono provarli e vederli dal vivo sono accompagnati nella nostra sartoria”.

Prossimamente presenterete la nuova collezione, ci volete dare un’anticipazione? “La nuova collezione e in fase di realizzazione. Intanto vi possiamo anticipare che ci siamo ispirati a Napoli città affascinante e incantevole”.

Il lettore se vuole conoscere di più di voi dove deve andare a guardare? “Sul nostro sito <<www.jandgio.it>> e sui social”.

Chi volesse vedere una sfilata della vostra collezione a chi si deve rivolgere e quando sarà orientativamente la prossima? “La prossima collezione sarà presentate a fine febbraio inizio marzo 2017. Comunicheremo in seguito la data e le informazioni si possono avere dal nostro manager Roberto Cescut”.

Bruno Angelo Porcellana

Le fotografie sono state fornite da j&giò. I crediti appartengono Giacomo Prestigiacomo
Tutti i diritti riservati © 2016 – Email: nonsolomodanews@gmail.com

« 1 di 2 »

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply