Modelle

Intervista a Fabiola Viviano. Fotomodella che ama differenti stili e che concepisce la fotografia come arte.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Fabiola Viviano è una giovane ragazza piemontese di 21 anni. Fabiola è dolce e allo stesso tempo, come si definisce lei, donna di carattere, intraprendente e determinata. Gli piacciono le sfide e non ha paura di mettersi in gioco. Ringraziamo Fabiola per avere concesso questa intervista a Nonsolomodanews.

Fabiola Viviano

Fabiola Viviano

Ciao Fabiola, ti vuoi presentare? Quando sei nata e dove? “Ciao, mi chiamo Fabiola Viviano ho 21 anni e sono nata a Torino nel 1992. Sono una ragazza dinamica, appassionata di moda e fotografia. Amo viaggiare e confrontarmi con culture diverse apprezzandone arte, storia e colori”.

Quali sono le tue misure? “75/62/84. Sono alta 170 cm e indosso scarpe numero 36/37. Il colore dei capelli è castano scuro e ho gli occhi marrone scuro”.

Fabiola Viviano

Fabiola Viviano

Come sei di carattere? “Sono una ragazza dolce e allo stesso tempo di carattere, intraprendente, determinata, che ama le sfide costruttive e non ha paura di mettersi in gioco. Sono perfezionista, amo i dettagli e l’unicità nelle cose”.

Che cosa ti piace in generale e che e cosa non ti piace? “Tutto ciò che mi coinvolge positivamente mi piace ed è per questo che amo fare shooting e partecipare alle sfilate. Amo potere indossare abiti diversi, interpretandone lo stile, amalgamandomi con l’ambiente e trasmettendo il messaggio che lo/a stilista vuole diffondere allo spettatore. Quando con il corpo, l’espressione e il pensiero riesco a congiungermi con l’ambiente sarò riuscita a comunicare nel mio piccolo delle emozioni. Non mi piacciono le cose non definite, non studiate e non valorizzate”.

Fabiola Viviano

Fabiola Viviano

Qual è il colore preferito? “Amo tutti i colori purché siano brillanti, pieni e vivi”.

Qual è il tuo rapporto con gli animali? “Amo gli animali, li rispetto e vorrei che tutti lo facessero”.

Cosa stai facendo in questo particolare della tua vita? “Attualmente non lavoro ma confido che prima o poi riuscirò ad addentrarmi come modella/  fotomodella nel mondo della moda”.

Che cosa vorresti fare da “grande”, ovvero dopo che avrai terminato di posare? “Posare di nuovo e viaggiare”.

Fabiola Viviano

Fabiola Viviano

Cosa cerchi da un fotografo e più in generale che cosa cerchi dalla fotografia? “Il fotografo a priori deve essere un artista e avere la passione per l’arte, saper vedere, osservare, catturare l’attimo il momento l’espressione di un pensiero, avere competenze tecniche e specifiche. Dalla fotografia cerco la comunicazione, deve trasmettere”.

Che cosa cercano i fotografi da te? “Bella domanda, proverò a chiedere. Di sicuro non solo la bellezza fisica”.

Chi è nella tua famiglia il tuo primo sostenitore/sostenitrice? “Mia madre”.

Fabiola Viviano

Fabiola Viviano

Quando hai iniziato a posare? “Da marzo 2013 ho cominciato a partecipare ai diversi concorsi di bellezza locali. Di tre sono stata invitata alle finali nazionali ma per ovvi motivi non ho potuto prenderne parte. E’ da questi eventi che ho conosciuto diversi fotografi e da giugno realizzato photoshootings. Da ognuno di loro ho potuto acquisire suggerimenti molto utili nella posa fotografica e ciò ha arricchito davvero tanto il mio “tirocinio”. Sono consapevole di avere ancora tantissime cose da imparare e la volontà di apprendere dai professionisti del settore non manca”.

Quali sono i generi fotografici che preferisci e perché? “Art, lingerie, capelli, cataloghi, fashion, commerciale, costume da bagno, cover, fitness, mani e piedi. Ho un fisico longilineo e penso di poter posare per diversi generi”.

Quale progetto fotografico ti piacerebbe realizzare e perché? “Mi piacerebbe tantissimo essere la testimonial di qualche firma famosa della moda.

Che cosa significa per te “essere una modella/fotomodella? “Innanzitutto fare parte di questo mondo professionale con i suoi pro e contro. Prefiggersi grande spirito di adattamento ai suoi ambienti, ritmi e impegni. Avere tanta determinazione, forza, costanza ed entusiasmo. Sacrifici ma anche molto divertimento e soddisfazioni”.

Fabiola Viviano

Fabiola Viviano

Hai frequentato corsi di modeling e portamento? “No, tutta esperienza sul campo e tanta pratica in casa davanti allo specchio osservando le foto delle modelle sulle riviste di moda per trarne ispirazione su suggerimento dei fotografi”.

Hai degli hobby? “Approfondire la conoscenza e lo studio della lingua inglese, svolgere attività fisica e fare shopping con le amiche”.

Tu sei piemontese, a livello di cucina, qual è il piatto che ti piace di più? “Amo la cucina di tutto il territorio italiano. Un piatto piemontese che adoro è il Fritto di pesce del Casale Monferrato”.

Qual è il tuo rapporto con il cibo? “Buono”.

Ti piace il vino e se si, quale? “Apprezzo il buon vino ma non lo bevo”.

Fabiola Viviano

Fabiola Viviano

Modella o fotomodella che conosci e alla quale ti ispiri? “Di professioniste ce ne sono tante e diverse vedi Coco Rocha, Bianca Balti, Gisele Bundchen, Martina Colombari, Monica Bellucci… ognuna con il proprio carattere e professionalità ma tengo a precisare che intendo essere me stessa e non una copia”.

 Hai da fare qualche ringraziamento? Certamente. Ringrazio tutte le persone che ho incontrato finora in questo splendido settore: le raffinate ed eleganti presentatrici Elia Tarantino, Mirella Rocca, Milena Campanas e Barbara Castellani. I divertentissimi e simpaticissimi presentatori Emilio Savastano e il suo Team, Filippo Locantore, Alex Napolen Wilson, Sebastiano Speziale, Bruno Don Prestia, Claudio Azzolina e Riccardo Pellegrini. Tutto il Team di Look Mania, gli hair stylist Pietro D’aria, Michele Lacarbonara, Sufaj Ervis, Virgò Parrucchieri e Roberto Volpe di Franco Curletto. Le MUA Vittoria Corona, Laura Balzano, Erika Pxa Make Up e Katia Dentis. Gli stilisti Fabio Cavallo, Ilian Rachov, Ivan Guerrera, le collezioni di Turin Jewels e Diecimetriquadrati, Matteo Vincenti, Vogue Spose, Monica Insalata, Jessica Gonella, Dana Design, Francesca Surace e Aline Sanches. I fotografi per i quali ho posato Andrea Prizzon, Raffaele Foto, Andrea Berardi, Fabio Benedetto, Elio Draghi, Fabio Torti e Renato Valterza. Un grazie alla mia mamma per le foto che mi ha scattato. Grazie anche ai fotografi che mi hanno ritratto durante gli eventi, tutti i ragazzi e le ragazze che ho conosciuto e con i/le quali mi sono divertita tantissimo. Un grazie particolare a Bruno Angelo Porcellana di Nonsolomodanews Bologna che mi ha gentilmente dato l’opportunità di farmi conoscere ancora di più tramite questa intervista. Grazie a tutti quelli che ho conosciuto nel mio percorso e non ho citato”.

 Qual è la frase che meglio ti rappresenta? “Le emozioni sono le manifestazioni tangibili della nostra anima. Stephen Littleword, Aforismi”

Grazie Fabiola e in bocca al lupo!

I credits delle fotografie appartengono ai relativi fotografi.  Le fotografie sono state fornite da Fabiola Viviano – Tutti i diritti riservati – Email: nonsolomodanews@gmail.com

You Might Also Like

No Comments

  • Reply
    Fabio Torti
    30 settembre 2013 at 10:18 pm

    Grande Fabiola , bellissima intervista ma soprattutto vera….ti ho riconosciuto in ogni risposta
    Baci Fabio

  • Leave a Reply