Fotomodella Interviste

Gemma Mondardini, cintura nera di karate, con la passione per la moda e la fotografia

Gemma Mondardini
Gemma Mondardini

Gemma Mondardini

Gemma Mondardini è una giovanissima ragazza residente nella provincia di Forlì. Ama la fotografia e le piace anche sfilare. E’ una sportiva praticante (è cintura nera di karate) anche se ora, frequentando il terzo anno della facoltà di infermieristica a Forlì, ha dovuto accantonare la sua passione. Ama vivere all’aria aperta. Le piacerebbe realizzare un servizio fotografico cavalcando un cavallo a pelo vicino al mare. Come tutte le ragazze della sua età Gemma ha dei sogni nel cassetto ma lasciamo a voi il compito di scoprire quale leggendo l’intervista. La sua top model preferita è Sara Sampaio. Abbiamo avuto il piacere di conoscere di persona Gemma durante lo shooting realizzato in Bologna a corredo di questa intervista. Ringraziamo Gemma e auguriamo ai lettori di Nonsolomodanews buona lettura.

Ciao, ti vuoi presentare? “Ciao, mi chiamo Gemma Mondardini, sono nata a Forlì e ho 22 anni.
Sono alta 170 cm, le mie misure sono: seno 84 cm, vita 64 cm e fianchi 84 cm e di scarpe porto il n. 39. Ho i capelli lunghi, lisci e castano scuro, ho gli occhi marroni.
Frequento il terzo anno della Facoltà di Infermieristica a Forlì.
Ho iniziato a lavorare come Hostess/ ragazza immagine/modella/ fotomodella,  in varie manifestazioni da quando avevo 17 anni, per contribuire alle entrate familiari: attività che svolgo tutt’ora nei ritagli di tempo che lo studio mi concede. Mi piace molto come esperienza in quanto amo  rapportarmi con le  persone”.

Benvenuta su Nonsolomodanews “Grazie!”.

Quali sono i tuoi hobby? “Fino a qualche anno fa frequentavo un corso di Karate, sono cintura nera , ma ora non sono più riuscita a conciliare questa attività con gli impegni universitari. Comunque continuo, nel tempo libero, a  tenermi in forma in palestra. Amo la musica e sono un’amante del cinema”.

Sei una persona curiosa? “Sì, sono molto curiosa, anche perché la curiosità è alla base di ogni apprendimento, il motore che fa funzionare il nostro cervello, che non ci permette di adagiarci ma ci stimola a  fare sempre nuove scoperte ed esperienze”.

Come sei di carattere? “Sono una ragazza solare e spontanea, che non ha problemi a rapportarsi con qualsiasi fascia d’età e che non si arrende mai di fronte alle difficoltà ,cercando di trovare sempre il lato positivo delle cose  e affrontando ogni situazione col sorriso. Sono molto dolce e paziente, sempre pronta ad ascoltare e dare il mio appoggio a chi ne ha bisogno. Odio l’ipocrisia, i bugiardi e chi cerca di manipolare le persone: sono fermamente convinta che l’ onestà debba  essere sempre alla base di ogni tipo di rapporto”.

Qual è il tuo colore preferito? “Nell’abbigliamento preferisco il colore nero perché dà maggiore importanza alla persona, le conferisce un senso di tenacia e risolutezza nel perseguire le proprie mete e anche perché sottolinea la silhouette e le dona un fascino particolare”.

Quale musica ti piace? “Non ho un genere musicale che preferisco in assoluto: amo la musica che riesce a trasmettermi un qualcosa” .

Cantante preferito? “Marco Mengoni”.

Come ti sei avvicinata al mondo delle passerelle di moda? “Ho partecipato come modella a varie sfilate di moda soprattutto durante l’estate, nelle pause dallo studio e come fotomodella per un catalogo di calzature e ho posato  per alcuni fotografi per ampliare il mio e il  loro portfolio”.

Quali sono le tue sensazioni quando vieni fotografata? “Mi piace stare davanti alla macchina fotografica, anche se non ho una grandissima esperienza, mi mette a mio agio, mi fa sentire libera, felice e vorrei riuscire a trasmettere, a chi mi sta di fronte e a chi osserva le mie foto, questa mia naturalezza e il mio “ star bene”.

Quali sono i generi fotografici che preferisci?  “Preferisco il fashion, il ritratto, gli abiti da sera eleganti e , siccome sono una grande romantica, gli abiti da sposa”.

Hai un progetto fotografico che ti piacerebbe realizzare e perchè? “Vorrei essere fotografata mentre cavalco a pelo un bellissimo cavallo in riva al mare con il sole che tramonta e gli schizzi che mi bagnano il viso e il corpo”. Io amo moltissimo il contatto con la natura e gli animali, in particolare i cavalli, cavalcarli mi dà una sensazione di libertà, un’iniezione di benessere e di energia”.

Sogno nel cassetto che desidereresti realizzare? “Vorrei vivere in una casa tutta mia, circondata dalla natura, con tanti animali, vorrei amare ed essere  amata, fare un qualcosa che mi fa sentire  realizzata e che mi permetta  di svelare agli altri  il mio essere interiore, di cui sono molto orgogliosa”.

Che cosa è per te la moda? “E’ un importante fenomeno sociale , è il modo in cui l’essere umano si esprime: la moda fa parte del mondo della comunicazione non verbale in quanto l’abito e i suoi accessori lanciano dei segnali che ci caratterizzano”.

Qual è il tuo rapporto con la moda? “Ritengo che sia molto importante avere cura della propria immagine, io curo molto il mio look, non lascio mai nulla al caso; non seguo ciecamente la tendenza, mi piace creare da sola <<la mia moda>>”.

Chi è il tuo fashion designer preferito?  “Roberto Cavalli”.

La tua TopModel preferita? “Sara Sampaio”.

Qual è il capo di vestiario che ami di più e quello di meno? “Per una serata importante amo indossare sicuramente l’abito elegante, corto o lungo, dipende dall’occasione e per la vita di tutti i giorni preferisco  i leggings. Non esiste un capo di vestiario in particolare che non amo indossare”.

Scarpe basse o tacchi? “Dipende dall’occasione, per una serata speciale sicuramente tacchi, per la vita di tutti giorni scarpe basse ma scelte sempre con attenzione”.

Un accessorio che non manca mai quando esci da casa? “Sicuramente la borsa e,  se si può considerare un accessorio, il profumo”.

Ti piace viaggiare o sei una sedentaria? “Mi piace molto viaggiare, anche se ancora non ho potuto farlo molto, vorrei conoscere posti nuovi, immergermi in un’altra vita, conoscere  culture diverse, incontrare luoghi e  persone che mi lascino qualcosa di loro e a cui lasciare qualcosa di me”.

Se dovessi cambiare città dove vorresti andare a vivere e perchè? “Sono nata e cresciuta in campagna e non so se riuscirei a vivere in una grande città, dove tutto si svolge di corsa, in modo frenetico; io non amo la fretta, ho bisogno di tempi lunghi e rilassati, ho bisogno di avere del tempo per instaurare dei rapporti con le persone, di conoscerle e di farmi conoscere e purtroppo questo nelle grandi città non sempre avviene”.

Bruno Angelo Porcellana

Ph. Bruno Angelo Porcellana – Web
Model: Gemma Mondardini
MUA Aurora Alberghini
Location: Dibi Studio Bologna

I credits delle fotografie appartengono a Bruno Angelo Porcellana
Tutti i diritti riservati © 2015– Email: nonsolomodanews@nonsolomodanews.it

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply