Interviste Venere d'Italia

Andreea Alexandra Guzga, Venere Cinema al concorso Nazionale Venere d’Italia

 

Andreea Alexandra Guzga

Andreea Alexandra Guzga

Nonsolomodanews continua nella presentazione delle finaliste e fasciate al concorso nazionale Venere d’Italia che si è svolto a Cirò Marina (KR) nel mese di settembre. E’ la volta della Venere Cinema Andreea Alexandra Guzga. Nata a Novembre del 1995 Andreea Alexandra è di origini Romene ma è cresciuta in Italia. Modella preferita Cara Delevigne. Appassionata di moda, si dedica al make up e spera di poter diventare un’attrice un giorno. Ringraziamo Andreea Alexandra per averci concesso questa intervista e auguriamo ai nostri lettori buona lettura.

Ti vuoi presentare?  “Mi chiamo Guzga Andreea Alexandra sono nata in Romania ma vivo da diversi anni in Italia, sono nata il 21 novembre 1995 ho quindi 22 anni. Ho gli occhi azzurri e il colore dei miei capelli è biondo scuro con sfumature rosse. Sono alta 1.69cm, seno 86, vita 65, fianchi 85 e nr. di scarpe 37”.

Ci dici in due parole le emozioni che hai provato partecipando al concorso?  “Ho partecipato a vari concorsi, tuttavia questo mi ha lasciato un’emozione bellissima perché nonostante abbia vinto la fascia <<Venere Cinema>> che è stata inaspettata visto le 80 partecipanti bellissime, ho trovato persone molto professionali che mi hanno dato molto e inoltre da questa esperienza ho legato con molte ragazze che mi auguro diventino in futuro delle belle amicizie”.

Ti piacerebbe fare l’attrice? “Si molto è uno dei miei sogni nel cassetto e spero di poterlo realizzare quando prima”.

Come sei giunta alla finale nazionale?  “Ho fatto una selezione quest’estate che poi mi ha portato alla finale nazionale”.

Come sei di carattere? “Sono una persona molto solare, chiacchierona e sorridente che ama stare sempre a contatto con le persone. Determinata sempre in quello che faccio ma allo stesso tempo sono una ragazza  dolce e sensibile che sa ascoltare e dare sostegno. Metto positività in tutto quello che faccio a prescindere da tutto e da tutti e tendo a buttarmi quasi sempre in tutto ciò che è di nuovo perché mi piace fare nuove esperienze, nuove emozioni e nuove conoscenze… arricchire il mio bagaglio di vita”.

Qual è il  tuo rapporto con gli animali? “Io ho sempre adorato gli animali in particolare il cane è il gatto e penso che l’affetto che un animale può darti sia immenso”.

Qual è il colore preferito?  “Per quanto riguarda il mio colore preferito è il rosso, un colore forte che riporta la mente a forti emozioni, forte passionalità, personalità imponente e fiducia in se stessi che mi caratterizza”.

Che cosa è per te la femminilità? “È il modo di porsi, il modo di muoversi e parlare senza mai essere volgare. La compostezza e la semplicità nei movimenti ed esprimere l’eleganza, armonia che sono proprie dell’universo femminile”.

Che cosa è per te l’eleganza? “Risiede nella perfetta armonia di pensieri, parole, atti, gesti, atteggiamenti e abito. L’eleganza sta nei modi di porsi e non solo nel vestiario”. 

Meglio essere o apparire? Ci parli delle tue esperienze di modella e fotomodella? “Meglio essere. Dobbiamo essere noi stessi niente di più e niente di meno… essere veri. Ho iniziato all’età di 14 anni per gioco… da una semplice sfilata ho iniziato ad appassionarmi di questo mondo che mi ha dato tante soddisfazioni lavorando con vari stilisti e fotografi conosciuti”.

Quali sono i generi fotografici che preferisci e perché? “Mi piacciono un po’ tutti i generi ma in particolare due: la fotografia glamour in cui viene fuori il fascino, la seduzione del modello. E anche il ritratto, uno sguardo, un’espressione, una posa possono essere bellezza allo stato puro. Perché il ritratto è esprimere un persona attraverso la sua immagine”.

Hai degli hobby?  “Si, nel tempo libero mi occupo di MakeUp e adoro ascoltare musica che spesso ti fa viaggiare con la mente… ”. 

Qual è il rapporto con la tecnologia e in modo particolare con il telefono? “Il telefono è una parte di me perché mi piace tenermi in contatto con le persone  a me care sia che sono qui vicino a me e che magari sono lontane ma sentirsi sempre è come se sono qui con me. Per quanto riguarda i social quello che uso di più è instagram”.

Quali sono i tuoi riferimenti sui social, FB, Instagram e se ne hai altri in modo tale chi volesse seguirti lo può fare senza sbagliare. “Il mio riferimento Facebook mi si può trovare come Guzga Andreea Alexandra e invece su Instagram Guzga Alexandra”.

Qual è il tuo rapporto con il cibo? Qual è il piatto che ti piace di più?  “Il mio rapporto con il cibo è ottimo, non seguo diete in particolare sono una golosona e mi piace mangiare un po’ di tutto”.

Hai una modella che conosci e alla quale ti ispiri?  “Si, mi piace molto Cara Delevigne e la seguo sempre”.

Qual è l’accessorio che non ti stacchi mai quando esci? “La borsa è l’accessorio per eccellenza di ogni donna, fondamentale per contenere più o meno la nostra ” vita” Una borsa può attribuire una connotazione forte anche al look più semplice, svelando molto della personalità della donna che la indossa.

Rossetto, mascara o smalto per le unghie, nel caso ti dovessi dimenticare, quale tra questi tre ti darebbe più fastidio e come cercheresti di rimediare? “Toglietemi tutto ma non il mio mascara. L’accessorio beauty che ci salva sempre, anche quando non abbiamo voglia di truccarci, quel tocco sempre che fa la differenza. Salva il trucco è gli da un senso, accende e ingrandisce lo sguardo”.

Come è stato il rapporto con le altre concorrenti del concorso? E’ nata qualche nuova amicizia?  “Mi sono trovata molto bene con le 80 partecipanti e con alcune di loro ho stretto amicizia e tutt’ora siamo in contatto”.

Se avessi di fronte a te la vincitrice del concorso che cosa le vorresti dire? “Le farei le congratulazioni e un grande in bocca al lupo per la sua carriera”.

Sogno nel cassetto? “Il mio sogno nel cassetto è quello di proseguire nel mondo del cinema e riuscire a diventare un’attrice”.

Ultima domanda, hai qualche persona in particolare da ringraziare per la tua partecipazione al concorso Venere d’Italia?  “Si, la mia famiglia che da anni mi sostegno e mi danno quella carica in più. Voglio ringraziare anche Elisabetta Cannuli l’agente di EK Models Management che ha reso possibile la mia partecipazione, mi è stata sempre vicina e ha creduto in me.  È in fine tutto lo staff Venere D’Italia che mi hanno fatto sentire al mio agio e sono stati eccezionali e professionali. Grazie di cuore”.

Le immagini sono fornite da Andreea Alexandra Guzga  – I crediti appartengono ai relativi fotografi
Tutti i diritti riservati © 2018 – Email: nonsolomodanews@gmail.com

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply