Interviste

Daniela Russo, ballerina classica con la recitazione nelle vene

Daniela Russo

Daniela Russo

Daniela Russo è una giovane studentessa di origini romagnole che attualmente vive  in Toscana per seguire gli studi universitari di Storia e tutela dei beni culturali presso l’università di Firenze. Daniela ha molte passioni  oltre allo studio della storia e tutela dei beni culturali e tra queste ci sono la danza e la recitazione. Recentemente l’abbiamo incontrata a Firenze per la realizzazione della 5^ tappa del progetto <<dancing in the cities>> che la vede protagonista in qualità di ballerina classica nella città dei Medici.  Ringraziamo Daniela per la disponibilità nell’averci concesso questa intervista e auguriamo ai lettori di Nonsolomodanews buona lettura.

Ciao Daniela ti vuoi presentare? “Mi presento: sono Daniela Russo, ho 19 anni e vengo da Rimini. Sono nata a Melfi (PZ) il 19 giugno del 1997. Sono alta 170 cm, capelli lunghi castano scuro e occhi marroni. Porto 38 di scarpe e taglia 40.

Benvenuta su Nonsolomodanews?

Tu stai frequentando l’università a Firenze. Quale facoltà hai scelto e perche? “Studio a Firenze, sono al primo anno alla facoltà di Storia e Tutela dei Beni Culturali. Ho scelto questa facoltà con l’intento di approfondire i miei studi legati alla storia dell’arte, all’arte in genere, che negli ultimi anni del Liceo (scientifico) ho cominciato ad apprezzare sempre di più”.

Sappiamo ovviamente, avendo collaborato con te di recente, della tua passione per la danza, quali sono gli altri tuoi hobbies? “La mia passione più grande è la Danza, Classica e Moderna. Oltre a questa ho sviluppato, sempre negli ultimi anni del Liceo, il piacere per la recitazione. Ho frequentato per due anni un corso di Laboratorio Teatrale che presto conto di riprendere. Danza, Teatro e Arte sono il mio <<campo>>! E vorrei sviluppare al meglio queste tre discipline, anche, e sarebbe il mio obiettivo, come futura carriera professionale/lavorativa”.

Qual è il tuo colore preferito? “Il mio colore preferito è il Blu. Vestirei solo di blu! E’ un colore che <<funziona>> sempre, per ogni stagione dell’anno. Si abbina quasi con tutto, e secondo me, sta bene a tutti!”

Quale musica ascolti? “Non ho un genere di musica preferito! Ascolto un po’di tutto. Adoro la musica classica, senza dubbio. Ma ascolto anche, se mi piace, la musica commerciale del momento: pop, rap.. e tanti altri generi

Come ti mantieni in forma, vai in palestra? “Per tenermi in forma, mi piace fare lunghissime camminate sul lungo mare (a Firenze, sul lung’Arno). La danza riesce senza dubbio a tenerti in forma, ma talvolta è necessario arrivare già in forma per poter danzare!”

Sei una persona curiosa? “Sono una persona molto curiosa! Avere determinate passioni non vuol dire escludere e mostrarsi chiusi nei confronti di altri ambiti/conoscenze/interessi. Se potessi, seguirei corsi (anche senza dare esami) di un po’ tutte le facoltà universitarie! Tutto è molto interessante… ma… non si può fare tutto, o meglio, si può… ma ogni cosa a suo tempo”.

Come sei di carattere? “Di carattere mi definisco riservata ma vivace e.. soprattutto, lunatica!”.

Sei paziente? “Non sono molto paziente. Su una scala da 1 a 10, mi darei voto 7”.

In una tua fotografia di ritratto che cosa noti immediatamente? “Gli occhi. Sono sempre loro i primi a parlare! ”. Effettivamente si dice che gli occhi siano lo specchio dell’anima…

Quali sono i generi fotografici che preferisci? “Amo gli scatti da Ballerina, ma perché forse mi sento più sicura nel farli”.

Che cosa è per te la moda (fashion)? “La moda per me è eleganza e sicurezza in se stessi”.

La tua TopModel preferita? “La mia top model preferita è Sara Sampaio: è una ragazza bellissima”..

Qual è il capo di vestiario che ami di più e quello di meno? “Amo tutto dello stile casual! ”.

Un accessorio che non manca mai quando esci da casa? “Un accessorio che non manca mai quando esco di casa, è l’elastico per i capelli. Ne porto sempre uno al polso e uno in borsa. Può sempre servire! ”.

Scarpe basse o tacchi? “Preferisco le scarpe basse”.

Tu in passato hai partecipato a concorsi di bellezza. Che cosa ricordi di quei momenti? “Ho partecipato e sto partecipando a concorsi di bellezza: di quei momenti ricordo l’enorme emozione che prevale su tutto, dall’inizio alla fine della manifestazione… senza tralasciare ovviamente il divertimento, l’agitazione, l’adrenalina e i bellissimi legami che si formano con le altre ragazze!”.

Ultima domanda, sogno nel cassetto che desideri realizzare? “Mi piacerebbe diventare una brava attrice! Ma ho anche il piano di lavorare accanto alle opere d’arte: lavorare nei musei per esempio.. ma ancora questo di preciso non lo so!”.

Bruno Angelo Porcellana

Le fotografie sono state fornite da Daniela Russo e i crediti appartengono ai relativi fotografi.
Tutti i diritti riservati © 2017 – Email: nonsolomodanews@gmail.com

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply