Monthly Archives

luglio 2018

Comunicato Stampa

COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA 2019 SI RIFA’ IL LOOK!

SLIDESITO_COSMOPROF_ITA_3433x1650_OKNuovo look per l’edizione 2019 di Cosmoprof Worldwide Bologna, la manifestazione B2B per l’industria cosmetica leader a livello mondiale. Si rafforza ulteriormente la settorializzazione della fiera, per facilitare il percorso di visita degli operatori professionali presenti a Bologna e ottimizzare le opportunità per lo sviluppo di nuove relazioni e nuovi progetti in ambito cosmetico.

Dopo il positivo riscontro della scorsa edizione, Cosmoprof 2019 conferma la targetizzazione delle date di apertura, che gli operatori hanno pienamente promosso. Da giovedì 14 a domenica 17 Marzo 2019 apriranno Cosmopack e Cosmo|Perfumery & Cosmetics, per favorire gli incontri tra i produttori e gli specialisti della filiera da un lato,  e le aziende di prodotto finito, i buyer e i retailer per i settori Profumeria e Cosmesi, Green & Organic e per Cosmoprime, l’area dedicata alla profumeria di alta gamma. Da venerdì 15 a lunedì 18 Marzo, spazio ai canali professionali di Cosmo|Hair & Nail & Beauty Salon, con la presenza dei titolari di salone e centri estetici, hairstylist, acconciatori, onicotecniche e dei distributori specializzati in questi segmenti. All’interno di ciascun settore saranno presenti i padiglioni internazionali, che porteranno a Bologna le piccole e medie aziende beauty da tutto il mondo. La nuova disposizione dei padiglioni nazionali faciliterà ulteriormente il B2B con i buyer, i distributori e i retailer presenti a Bologna.  Per rendere ancora più fruibile la fiera, è stata rivista la disposizione dei settori espositivi, al fine di rispecchiare al meglio la rappresentazione del mercato cosmetico a livello globale.

Cosmoprof Worldwide Bologna, che quest’anno celebra la 52a edizione, si conferma anno dopo anno come l’appuntamento annuale più importante per l’intera industria cosmetica. Cosmoprof è un appuntamento irrinunciabile per la beauty community internazionale: oltre 250.000 addetti ai lavori, opinion leader ed esperti del settore da tutto il mondo  (lo scorso anno ben 122.500 operatori provenivano dall’estero), per analizzare case histories , tendenze e novità del settore, nello splendido scenario offerto dalla città di Bologna; per gli espositori, che a Cosmoprof possono incrementare il proprio business (nel 2018 sono stati 2.822 le aziende partecipanti, provenienti da 70 paesi); per i buyer che possono conoscere gli ultimissimi trend del mercato; per i top manager che possono incontrare le aziende leader e stringere nuove alleanze; per gli oltre 1.300 giornalisti internazionali che ogni anno da tutto il mondo vengono a Bologna per conoscere le ultimissime tecnologie, le novità digital, i nuovi modelli di consumo multi-etnici e sostenibili.

Sostenibilità ed economia circolare saranno il filo conduttore di Cosmoprof Worldwide Bologna 2019. L’attenzione all’impatto ambientale dell’industria cosmetica si collega ad una rivoluzione del sistema, in cui si impongono nuovi diktat come l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili, il limite allo spreco del prodotto, il riciclo ed il riutilizzo dei materiali derivanti dagli elementi di scarto prodotto.

COSMOPACK Il salone dedicato al contract manufacturing e al private label, ai macchinari di processo e di confezionamento, al packaging primario e secondario, agli applicatori e al comparto degli ingredienti e materie prime continua a crescere. Oltre ai padiglioni 20, 15, 15A e 18, per il 2019 una parte della hall 19 sarà dedicata al segmento delle tecnologie produttive.  L’incremento della presenza espositiva di Cosmopack a Bologna riflette la crescita a livello internazionale della filiera cosmetica. Cosmopack si pone infatti come intermediario privilegiato per gli operatori e manager dell’industria cosmetica, alla ricerca di nuove soluzioni, nuove materie prime, nuove tecnologie produttive e packaging innovativi. I team di marketing, product development e R&D di brand cosmetici e retailer prendono ispirazione dalle nuove collezioni presentate in anteprima mondiale a Bologna dai numerosi contract manufacturer presenti a Cosmopack. I fornitori di packaging e applicatori completano questa offerta con sempre maggiore attenzione al design della confezione, alla sua facilità d’uso e alla sostenibilità.  Cosmopack offre la migliore tecnologia a livello processing, packaging e labelling, e focus della prossima edizione saranno proprio le tecnologie e le innovazioni che i visionari già definiscono “Industry 5.0”, dove si prevede che grazie all’interazione tra intelligenza umana e calcolo cognitivo la produzione raggiungerà nuovi livelli di velocità e perfezione. A testimonianza dell’attenzione che il mercato continua a rivolgere alla sostenibilità, Cosmoprof e Cosmopack presentano inoltre Pure Factory & Sustainable Experience, progetto che coinvolge tutti i player dell’industria beauty, dagli ingredienti alla formulazione, dai macchinari al packaging e al design. PURE, un trattamento capillare innovativo, punta l’attenzione dell’industria globale sulla sostenibilità: la filiera di Cosmopack diventa così portatrice di messaggi e valori condivisi e condivisibili.  La scorsa edizione di Cosmopack ha visto la partecipazione di 448 aziende espositrici e 23.550 operatori professionali, per la maggior parte dall’estero: management di brand cosmetici, direttori acquisti, R&D e retailer. Il format Cosmopack ha raggiunto anche Hong Kong, con Cosmopack Asia, con un intero quartiere fieristico dedicato alle aziende della filiera produttiva cosmetica, e nel 2019 sarà inaugurata la prima edizione di Cosmopack North America. 

COSMO|PERFUMERY & COSMETICS Da giovedì 14 a domenica 17 Marzo aprono anche i padiglioni 16, 22, 26, 29, 34 e 19 per le aziende di Profumeria e Cosmesi, per il padiglione 21 dedicato all’universo green e per Cosmoprime, nella hall 14.  Cosmoprime, dedicata alla profumeria di alta gamma, raccoglie le ultime tendenze del settore. Una nuova area, Zoom On Emerging Prime, sarà riservata alle giovani aziende che per la prima volta si affacciano al business internazionale di Cosmoprof per incontrare i buyer, i distributori ed i retailer delle più importanti realtà cosmetiche mondiali. L’Extraordinary Gallery, luogo deputato alla profumeria di nicchia, anche per il 2019 accoglierà una selezione di aziende specializzate in green & organic beauty , con l’Extraordinary Green Gallery. Una forte vocazione green caratterizza anche Green Prime, con gli espositori per i canali prestige e masstige.

COSMO|HAIR & NAIL & BEAUTY SALON A disposizione degli operatori per il canale professionale , il meglio per il settore Hair, nei padiglioni 25, 31, 32, 33, 35 e 37, per il mondo dell’Estetica & Spa, che a Cosmoprof 2019 esporrà nei nuovi padiglioni 29 e 30, e per il Nail, con i professionisti dei centri estetici alla ricerca delle novità prodotto nel padiglione 36.

Il Gruppo BolognaFiere ha portato il format Cosmoprof in tutto il mondo. Oltre agli eventi a marchio Cosmoprof a Bologna, Las Vegas, Mumbai e Hong Kong (con Cosmoprof Worldwide Bologna, Cosmoprof North America, Cosmoprof India Preview e Cosmoprof Asia), il gruppo partecipa in qualità di agente di vendita internazionale all’organizzazione di manifestazioni dedicate al mondo beauty in mercati strategici per la crescita del settore: Belleza y Salud, in Colombia, a Bogotá, e dal 2018 nel Sud-Est Asiatico con BeautyExpo (Malesia), AseanBeauty (Thailandia), PhilBeauty (Filippine) e VietBeauty (Vietnam).

Per maggiori informazioni, www.cosmoprof.com

Testo e fotografie a cura ufficio stampa Cosmoprof
Tutti i diritti riservati © 2018 – Email: nonsolomodanews@gmail.com

Comunicato Stampa

L’ALTA MODA ITALIANA A “LA NOTTE VESTE VILLA D’AGRI” – MARSICOVETERE (PZ)

Erasmo Fiorentino ph. Gigi SamueliUn successo di pubblico, di critica, di stile, di eleganza, di internazionalità a “La Notte Veste Villa D’Agri” – Marsicovetere (PZ)

Un vero e proprio successo la manifestazione “La Notte veste Villa D’Agri” svoltasi a Villa D’Agri – Marsicovetere (PZ), località che si trova nell’angolo nord ovest della Basilicata in una valle dall’atmosfera magica immersa nelle rigogliose aree boschive, nella splendida Piazza Zecchettin, presentata dall’attrice e conduttrice televisiva Giorgia Wurth e dall’attore, cantante, presentatore Paolo Conticini alla presenza del sindaco del Comune di Marsicovetere Sergio Claudio Cantiani.

Continue Reading

Comunicato Stampa

Un successo le nuove collezioni di Maison Signore presentate a New York da Kleinfeld

IMG_9601

L’azienda torna negli States dopo solo 6 mesi dall’ultimo trunk show. Per partecipare all’evento sono venute future spose dalle metropoli degli Usa al Canada, dal Sud America alle Isole Hawaii. 
Confermato il sodalizio tra la Maison italiana ed il colosso statunitense di abiti da sposa, tra i progetti una linea dedicata alle spose d’America, un contest ed una comunicazione social condivisa

Non si ferma la scalata commerciale di Maison Signore a New York da Kleinfeld.
Più di 120 appuntamenti al giorno con spose provenienti da tutto il mondo, più di 40 modelli di abiti diversi che hanno volato, attraversando l’Oceano, alla volta del più grande e fornito store di abiti da sposa del mondo, un 40% di incremento delle vendite rispetto all’ultimo trunk show di Maison Signore, tenutosi solo 6 mesi fa: questi sono i primi numeri che emergono dalla presenza di Signore negli States.

Continue Reading

Comunicato Stampa

DUE VENTAGLI D’ARTISTA “MADE IN ACCADEMIA” PER MATTARELLA E LA PRESIDENTE DEL SENATO CASELLATI

Foto Ventaglio Beatrice Borellini Casellati e Di Fonzo (Asp)Due ventagli d’artista “made in Accademia” in dono al capo dello Stato, Sergio Mattarella, e alla presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati. Sono due studentesse dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, Beatrice Borellini e Marianna Degli Esposti, le vincitrici del concorso nazionale 2018 per il manufatto che viene consegnato ogni anno a Roma dai giornalisti dell’Associazione stampa parlamentare alle più alte cariche dello Stato, in vista della pausa estiva dei lavori delle Camere.

Continue Reading

Comunicato Stampa

Arte Fiera scioglie le riserve: è Simone Menegoi il prossimo direttore artistico

 

Simone MenegoiLa fiera d’arte moderna e contemporanea di più lunga tradizione in Italia annuncia il nome del nuovo direttore che prende il posto di Angela Vettese.  Simone Menegoi, classe 1970, critico e curatore indipendente che dal 2005 cura mostre in spazi pubblici e privati, in Italia e all’estero, collaborando con prestigiose istituzioni quali il Museo Marino Marini di Firenze, David Roberts Art Foundation (Londra), Nouveau Musée National de Monaco, Triennale di Milano, Extra City Kunsthal (Anversa). Durante l’ultima edizione di Arte Fiera e ART CITY, Menegoi ha curato la prima mostra personale in Italia di Erin Shirreff, acclamata da critica e pubblico come uno degli appuntamenti di maggior rilievo.

Continue Reading

Comunicato Stampa

Alla studentessa dell’Istituto Secoli di Milano Benedetta Tenan va la Menzione speciale Giuria di International Lab of Mittelmoda 2018

 

Benedetta Tenan, Matteo Marzotto Ph. Nicola Pianalto

Benedetta Tenan con Matteo Marzotto
Ph. Nicola Pianalto

È la giovane designer italiana dell’Istituto Secoli di Milano Benedetta Tenan, classe 1996 nata e cresciuta a Verona, a essersi aggiudicata una “Menzione speciale Giuria” per la migliore presentazione del progetto in occasione di International Lab of Mittelmoda – The Fashion Award 2018. La collezione presentata, The Elephant and The Snake, prende  spunto da un paragrafo del Piccolo Principe – il celebre racconto dello scrittore francese Antoine de Saint-Exupéry – e indaga il concetto di originalità visto come una nuova interpretazione di oggetti già esistenti.

Continue Reading