Monthly Archives

giugno 2018

Interviste

Morena De Luca, attrice e cantante professionista con la passione per la fotografia

29052018-DSC_8733_edNonsolomodanews ha il piacere di presentare ai propri lettori Morena De Luca. Giovanissima attrice e cantante professionista Morena è figlia d’arte in quanto il papà è un attore. Le siamo grati per averci concesso questa intervista, anticipiamo che con Morena è stato realizzato un servizio fotografico (alcune immagini in anteprima le potete già vedere qui) che verrà pubblicato prossimamente come speciale. Auguriamo ai nostri lettori buona lettura. 

Benvenuta su Nonsolomodanews, ti vuoi presentare?  “Sono nata a Napoli, sono italo-brasiliana e cresciuta a Caserta. Le mie misure sono: 71 di vita, 94 di fianchi, 2° di seno, sono alta 174 cm. Capelli castani lunghi fino alle spalle e occhi marroni”.

Come sei di carattere?  “Sono una persona estroversa, mi piace sorridere e stare a contatto con le persone, ma allo stesso tempo amo stare da sola e prendermi del tempo per me stessa”.

Quali sono i tuoi hobby?  “Amo fare lunghe passeggiate, ascoltare musica e sono un appassionata di giochi da tavolo”.

Qual è il tuo colore preferito? “Azzurro”.

Qual è il tuo rapporto con il cibo? “Ho un ottimo rapporto con il cibo, mi piace assaggiare tutto e sperimentare cose nuove”.

Piatto preferito? “Lasagna, senza alcun dubbio”.

Quale musica ascolti?  “La musica mi piace in ogni sua sfaccettatura. Prediligo generi come il soul, funk, jazz, reggae e indie”.

Quando hai posato per la prima volta? Ti ricordi le tue sensazioni? “Ero un po’ ansiosa e impacciata. Di norma non sono una ragazza a cui piace mostrarsi, mi sono dovuta adattare”.

Quali sono i generi che ti piacciono di più? “Fashion, gothic e  subacquea”.

Se ti parlo di Moda, che cosa è per te il fashion? “Il fashion, è un qualcosa di bello esteticamente, di elegante ma allo stesso tempo accattivante”.

Hai un fashion designer preferito? “No, non ho una preferenza”.

Qual è il capo di vestiario che ami di più e quello di meno?  “Amo di più i top, disprezzo invece le gonne lunghe”.

Scarpe basse o tacchi? “Basse”.

Un accessorio che non manca mai quando esci da casa? “Non amo molto gli accessori, di norma non indosso anelli, collane, o simili perché mi piace la sensazione del contatto senza imposizioni, la pelle in tutto il suo splendore”.

Ti piace viaggiare o sei una sedentaria? “Mi piace molto viaggiare quando ne ho la possibilità, ma trovo la bellezza anche nello scoprire sempre di più parti della propria città”.

Quale sarebbe la tua città ideale per vivere? “Non ne ho una, dipende dalla positività delle persone e dall’energia che quella città mi trasmette”.

3 motivi per visitare la tua città? “E’ accogliente, calorosa e bella”.

Rapporto con la tecnologia? “Sono stata costretta a maturarlo, causa della società e del suo progresso in questo ambito. Anche se personalmente se non per lavoro preferisco metterla da parte”.

Sapresti vivere senza il cellulare? “Al momento non so dirlo, il cellulare è entrato a far parte della nostra vita quotidiana in maniera quasi essenziale. Riuscirei a metterlo da parte, vivendomi il resto, ma sono cresciuta in un epoca in cui è fondamentale il suo utilizzo, per ogni cosa. Quindi non saprei se riuscirei a starne definitivamente senza, ho seri dubbi per ognuno di noi”.

Ultima domanda, sogno nel cassetto che desideri realizzare?  “Sono un attrice/cantante di professione. Il mio sogno è semplicemente quello di poter dare/trasmettere/ qualcosa di mio attraverso queste forme di espressione artistica, in maniera più marcata. Vorrei fare quello che faccio ogni giorno, sempre in misura maggiore e a più persone, ma non per conoscenza, per dare possibilità alle persone di ricevere qualcosa di positivo durante la loro esperienza nel vedermi. Poter lasciare qualcosa”.

Testi e fotografie di Bruno Angelo Porcellana 
Tutti i diritti riservati © 2018 – Email: nonsolomodanews@gmail.com

Articoli Concorso di bellezza Pitti Immagine Pitti Uomo

Nonsolomodanews al Pitti Immagine Uomo – Pitti94

Nonsolomodanews è stato a Pitti Immagine Uomo 94. L’evento fiorentino si sta affermando come uno dei più importanti al livello sia nazionale che internazionale con 30.000 visitatori e 19.000 compratori. 

Ecco il nostro <<one day at the Pitti Uomo>> in immagini di Bruno Angelo Porcellana.

Testo e immagini a cura di Bruno Angelo Porcellana 
Tutti i diritti riservati © 2018 – Email: nonsolomodanews@gmail.com

« 1 di 3 »

 

Comunicato Stampa

PITTI IMMAGINE UOMO – MINI FASHION

PITTI94 – MINI FASHION

Passione, innovazione, ricerca creativa. Un sodalizio creativo, quello tra Pitti Immagine e MINI, che dura dal 2015 e che anche in questa edizione dà vita ad un incredibile progetto. La Mini Fashion Field Notes Capsule Collection, collaborazione speciale tra MINI e The Woolmark Company, vede protagonisti quattro designer emergenti internazionali, Liam Hodges (Regno Unito), STAFFONLY (Cina), PH5 (Stati Uniti) e Rike Feurstein (Germania) che hanno tradotto le loro storie di viaggio in prodotti di moda contemporanei fatti di lana.  (Crediti foto: Vanni Bassetti)

CHKBCA_MINI_FASHION_COLLECTION_PRESENTATION-004-0x600_BJUELL KTCHT1_MINI_FASHION_COLLECTION_PRESENTATION-029-0x600_AB90QM - ph. Vanni Bassetti

Tutti i diritti riservati © 2018 – Email: nonsolomodanews@gmail.com

Comunicato Stampa

Pitti Immagine Uomo 94: Primi dati di chiusura

Grande concretezza ed energia creativa, lanci ed anteprime mondiali, e un programma eventi sempre più ricco: i top buyers internazionali si sono dati appuntamento a Firenze a Pitti Immagine Uomo n. 94.

Pitti Immagine Uomo 94:
Primi dati di chiusura

L’estero conferma gli eccellenti risultati di presenze dello scorso giugno, trainato dai numeri in crescita di Stati Uniti (+24%), Regno Unito (+6%), Olanda (+13%), Francia (+7%), Germania, Portogallo, Hong Kong, Canada e India; in calo leggero il fronte italiano. In totale si prevedono oltre 19.000 compratori e più di 30.000 visitatori a questa edizione

“La partecipazione di tutti i più importanti buyers internazionali ed italiani – con un numero sempre crescente di retailers online, e la grande attenzione da parte della miglior stampa internazionale dice Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine – confermano il ruolo di Pitti Immagine Uomo come punto di riferimento globale per il lifestyle, lo scouting di qualità, e per il lancio worldwide di nuove tendenze e progetti moda. Lo dicono anche i risultati di presenze e i feedback raccolti tra espositori e buyer: tutti di grande apprezzamento per le novità proposte in fiera, i nuovi progetti espositivi che abbiamo lanciato alla Fortezza, gli eventi speciali, e per l’atmosfera di creatività che ha invaso Firenze in questi giorni”.
I dati registrati al termine della terza giornata di questa 94esima edizione – che si conclude oggi alla Fortezza da Basso di Firenze (12-15 giugno 2018), fanno prevedere un’affluenza finale che andrà a superare quota 19.000 compratori totali: l’estero conferma il suo grande dinamismo, mantenendosi sugli stessi alti livelli di presenze di un anno fa, con performance positive per mercati di riferimento come Germania (sempre in testa alla classifica compratori), Stati Uniti (+24%), Regno Unito (+6%), Olanda (+13%), Francia (+6%), Canada (+11%) e crescite consistenti anche per mercati più giovani come Hong Kong (quasi raddoppiato il numero dei suoi buyer) e India (+30%); mentre sono in leggera flessione i numeri da Giappone, Spagna, Cina e Svizzera.
In leggero e prevedibile calo, rispetto alla corrispettiva edizione estiva, anche le presenze degli italiani (intorno al -2,5%), a riflettere un periodo ancora difficile per il mercato interno.
Complessivamente anche a questa edizione di Pitti Uomo si supereranno ampiamente i 30.000 visitatori totali.
Numeri da record si sono raggiunti sui social media: i 4 giorni di Pitti Uomo 94 hanno generato più di 35.000 post e 7 milioni di interazioniInstagram è stata la fonte con il più alto numero di post collezionati, e ha generato il 97% di interazioni; l’hashtag più popolare è stato #PittiUomo con 29.000 menzioni (Fonte dati: Launchmetrics).
Tutti i diritti riservati © 2018 – Email: nonsolomodanews@gmail.com